I primi insediamenti nell'area sono antichissimi. Il Comune di San Gennaro Vesuviano occupa il sito della Pianura Campana (anticamente conosciuto col nome di Planum Palmae), Ristorante La Perla San Gennaro Vesuviano Napoli ricevimenti matrimoni cerimonie restaurant oggi meglio noto come il Piano, delimitato dal Monte Vesuvio e dal Monte Sant'Angelo. Il Piano rappresenta quasi un naturale collegamento geologico tra l'agro nocerino sarnese e l'agro nolano. Ristorante La Perla San Gennaro Vesuviano Napoli ricevimenti matrimoni cerimonie restaurant Recenti rinvenimenti archeologici hanno permesso di datare alcuni insediamenti nella piena Età del Bronzo, intorno al 2000 a.C., quando un'improvvisa eruzione del Vesuvio devastò le comunità presenti nell'area. Per vari secoli l'intera zona, ricoperta da una Ristorante La Perla San Gennaro Vesuviano Napoli ricevimenti matrimoni cerimonie restaurant fitta vegetazione, è rimasta del tutto disabitata ed ha costituito al più un'occasionale destinazione di caccia per gli abitanti dei primitivi centri limitrofi. Solo secoli dopo, nuove popolazioni cominciarono lentamente ad insediarsi nuovamente. Nel 1631, Ristorante La Perla San Gennaro Vesuviano Napoli ricevimenti matrimoni cerimonie restaurant con rogito stilato dalla curia vescovile di Nola dal Notaio Galeota, Scipione Pignatelli, conte di San Valentino e marchese di Lauro, Ristorante La Perla San Gennaro Vesuviano Napoli ricevimenti matrimoni cerimonie restaurant fa una ricca donazione al Vescovo di Nola, monsignor Fabrizio Gallo a favore dei Padri Minori Riformatori di San Francesco. Il marchese istituì anche la Fiera che ancora annualmente si tiene. La donazione ai Frati Francescani, consisteva tra l'altro, di Ristorante La Perla San Gennaro Vesuviano Napoli ricevimenti matrimoni cerimonie restaurant appezzamento di terreno, nell'allora territorio di Palma Nolana, oggi Palma Campania, per la creazione di un convento e di una piccola Ristorante La Perla San Gennaro Vesuviano Napoli ricevimenti matrimoni cerimonie restaurant comunità annessa. Il nucleo abitato intorno a Cavallerizza e Convento crebbe fino a diventare, prima quartiere di Palma Nolana, poi, dal Ristorante La Perla San Gennaro Vesuviano Napoli ricevimenti matrimoni cerimonie restaurant 1841, autonomo comune per decreto di Ferdinando II di Borbone. Ristorante La Perla San Gennaro Vesuviano Napoli ricevimenti matrimoni cerimonie restaurant